Ultimi aggiornamenti

Franco Cesario confermato segretario di Rifondazione comunista di Assisi

Domenica 5 marzo si è svolto il X Congresso del Partito della Rifondazione Comunista di Assisi.
Il dibattito è stato incentrato sulle mozioni congressuali, la n.1 “Socialismo XXI, per un nuovo umanesimo” presentata da Amelia Rossi del Circolo di Bastia Umbra e la mozione n.2 “Rivoluzione e Rifondazione, il Partito che vogliamo Comunista, Femminista, Libertario” con relazione del Compagno Nicolò Martinelli, del Circolo di Viareggio.
La mozione n. 1 è stata votata all’unanimità dagli intervenuti; gli stessi hanno poi eletto il Segretario del Circolo, espressione della mozione n. 1, riconfermando Franco Cesario come portavoce del Partito di Assisi.
In una città che ha cambiato per non cambiare, dove i problemi sembrano immutati, in una crisi dilagante ingigantita dalla tragedia del terremoto che ha avuto effetti indiretti nefasti anche ad Assisi, il ruolo di un Partito come il nostro assume vieppiù importanza.
Le sfide prossime venture sono fondamentali, come quelle recenti, finalmente vittoriose, del referendum per salvare la Costituzione.
I referendum sul lavoro, la costruzione di una Sinistra plurale e senza tentazioni di alleanza con il PD seppur purificato, forse, dal renzismo sono gli obiettivi immediati.
Dal 31 marzo al 2 aprile parteciperemo al Congresso nazionale del PRC che quest’anno avremo l’onore di celebrare, anche con simbolo di vitalità post-sisma, in Umbria a Spoleto.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: