Pensioni, Ferrero: «Mettere tetto, alzare quelle basse e abolire legge Fornero»

di Paolo Ferrero – Oltre il 63% delle pensioni sono al di sotto dei 750 euro mensili: un dato che si commenta da solo. Di fronte a questi numeri, servirebbe mettere subito, come proponiamo da tempo, un tetto alle pensioni fino a 5mila euro, abolire i cumuli pensionistici, per alzare quelle più basse. E bisognerebbe cancellare subito la riforma Fornero e mandare i lavoratori in pensione a 60 anni: non solo è giusto ma è anche l’unico modo per dare posti di lavoro ai giovani.

Leave a Reply

Releated

Rifondazione a De Magistris: “Non snaturiamo la coalizione”

“Giusto l’approccio di de Magistris che prova a parlare a tutti i cittadini, e in particolare  quelli che sono nauseati dal Pd, e agli elettori dei Cinque Stelle, che si ritrovano ad avere proposte politiche molto deboli e discutibili. Ma questo non deve significare costruire megacoalizioni che di fatto snaturino il principale perimetro programmatico di […]

Il nostro cordoglio per le vittime di Bruxelles

di Paolo Ferrero – Voglio esprimere il mio cordoglio e quello di tutto il Partito della Rifondazione Comunista ai familiari delle vittime della strage di Bruxelles. Voglio esprimere il mio orrore per la strage terroristica: lascia senza parole questa allucinante pulsione di morte, totalizzante, che coinvolge se stessi e le altre persone, che riduce tutti e tutte a […]