Rifondazione a De Magistris: “Non snaturiamo la coalizione”

“Giusto l’approccio di de Magistris che prova a parlare a tutti i cittadini, e in particolare  quelli che sono nauseati dal Pd, e agli elettori dei Cinque Stelle, che si ritrovano ad avere proposte politiche molto deboli e discutibili. Ma questo non deve significare costruire megacoalizioni che di fatto snaturino il principale perimetro programmatico di questa coalizione”.

Gabriele Gesso, segretario del Prc di Napoli, lancia un segnale ben preciso all’indirizzo del sindaco di Napoli impegnato nella campagna elettorale per la sua seconda legislatura. In questa intervista audio critica le recenti voci di aperture di De Magistris a compagini politiche che in Regione sostengono De Luca “e hanno pure partecipato alle primarie del Pd”.

La piega che va prendendo la campagna elettorale non piace a Rifondazione comunista, che aggiunge: “Oggi non sarei in grado di dire qual è la colizione che sostiene De Magistris. E questo credo che sia un limite per De Magistris e per noi che proviamo a sostenerlo”. Insomma, il rischio che l’impostazione dell’uomo solo al comando con un grande consenso popolare si trasformi in un leaderismo neutro, con il risultato di annacquare le caratterizzazioni politiche di Giunta e Sindaco c’è.

“Qui l’importante non è vincere ma provare  costruire le condizioni per poter governare. E per farlo occorre una coalizione che abbia un colante programmatico e provare a valorizzare i temi che hanno caratterizzato l’azione politica e amministrtiva di De Magistris in questi anni”, aggiunge Gesso. “Con De Magistris continuare e rafforzare la sfida al cambiamento. Un perimetro interessnte perla sinsitra e non solo per la sinistra”, conclude.

Leave a Reply

Releated

Pensioni, Ferrero: «Mettere tetto, alzare quelle basse e abolire legge Fornero»

di Paolo Ferrero – Oltre il 63% delle pensioni sono al di sotto dei 750 euro mensili: un dato che si commenta da solo. Di fronte a questi numeri, servirebbe mettere subito, come proponiamo da tempo, un tetto alle pensioni fino a 5mila euro, abolire i cumuli pensionistici, per alzare quelle più basse. E bisognerebbe cancellare […]

Il nostro cordoglio per le vittime di Bruxelles

di Paolo Ferrero – Voglio esprimere il mio cordoglio e quello di tutto il Partito della Rifondazione Comunista ai familiari delle vittime della strage di Bruxelles. Voglio esprimere il mio orrore per la strage terroristica: lascia senza parole questa allucinante pulsione di morte, totalizzante, che coinvolge se stessi e le altre persone, che riduce tutti e tutte a […]